Io mi sento (Enrico Radesca)

From ChoralWiki
Jump to: navigation, search

Music files

L E G E N D Disclaimer How to download
ICON SOURCE
Icon_pdf.gif Pdf
Icon_snd.gif Midi
MusicXML.png MusicXML
Finale.png Finale
File details.gif File details
Question.gif Help
  • CPDL #32530:        (Finale 2008)
Editor: André Vierendeels (submitted 2014-07-27).   Score information: A4, 2 pages, 64 kB   Copyright: CPDL
Edition notes: MusicXML source file is in compressed .mxl format.

General Information

Title: Io mi sento
Composer: Enrico Radesca
Lyricist:

Number of voices: 2vv   Voicing: SB
Genre: SecularMadrigal

Language: Italian
Instruments: Basso continuo

First published: 1606 in Canzonette a due voci, libro 1, no. 18

Description:

External websites:

Original text and translations

Italian.png Italian text

Io mi sento morire,
e non lo posso dire,
perché vuol' il mio fato e la mia sorte,
che tacend' et amand' io giung' a morte.


Io mi sento abbruggiare,
e non posso parlare,
che voglian quei celesti ardenti lumi,
che tacendo'et amand' io mi consumi.

Ahi ch'io perdo la vita,
e non damando aita,
che vuol cos'il mio fato e'l mio desio,
che fia secreto il precipitio mio.

Morte, fuoco e dolore,
siatemi dunque al core,
ch'io mi sento il morir si dolc'e caro,
ch'ogni mio ben dalla mia morte imparo.