Cantiam di Dio (Andrea Gabrieli)

From ChoralWiki
Jump to: navigation, search

Music files

L E G E N D Disclaimer How to download
ICON SOURCE
Icon_pdf.gif Pdf
Icon_snd.gif Midi
Sibelius.png Sibelius
File details.gif File details
Question.gif Help
  • CPDL #05842:      (Sibelius 2)
Editor: Steven Langley Guy (submitted 2003-10-24).   Score information: A4, 36 pages, 256 kB   Copyright: Personal
Edition notes:

General Information

Title: Cantiam di Dio
Composer: Andrea Gabrieli

Number of voices: 12vv   Voicing: SATT.ATTB.TTTB
Genre: SacredMadrigal

Language: Italian
Instruments: basso per l'organo

First published:

Description:

External websites:

Original text and translations

Italian.png Italian text

Prima parte
Cantiam di Dio, cantiamo
Dolci amici diletti
Se pur cantar bramiamo
Tutti i nostri concetti
Et la voce e l’ingegno
A Dio tutti sacriamo.
Egli è ben giust’ e degno
Che noi tal cant’ usiamo
Ch’ogn’ altro cant’ è indegno
Ma tutti ad un cantiamo:
Quel Dio tutti cantiam
Ch’etern’ e solo
Di nulla il ciel creò la terr’ e ’l mare;
Et quant’a noi tra l’uno e l’altro polo
Di vago e bel con meraviglia appare
Poi, liberal del suo propio figlio
Qua giù l’offerse a patir pene amare
Facendo a noi de le sue membra scudo
Sul duro legno della Croce ignudo.

Seconda parte
In Dio qualunqu’ha viva e ferma fede
Di più servirlo ogn’hor diletto prova
Nè gratia indarno mai da lui richiede
In Dio sol vera pace il mondo prova
Et s’huom de l’amor suo qua giù s’accende
Nulla cosa mortal li piace o giova
In Dio chi ben oprando il tempo spende
Quasi angelica vita in terra mena
Et com’un chiaro sol tra gl’altri splende.
Con l’alma d’un qu’ognun devota e piena
D’ardent’affetto e’n Dio solo odiamo
Lieti e contenti e tutti ad un cantiamo.
Signor, che l’huom’ con sì mirabil cura
Simile a te con le tue man formasti
Poi prendende per mortal figura
L’altezza tua qua giù tan t’abbassasti
Deh fa’, ch’ognun’un di noi con mente pura
Volt’ogn’hor per la via ch’a noi mostrasti;
Teco al fin goda in ciel tra i chori santi
Più felice hamonia, più dolci canti.